ALBERI: Cupressaceae
Juniperus turbinata Guss.
Sinonimi: Juniperus phoenicea L. var. turbinata (Guss.) Parl.; Juniperus phoenicea L. var. lobelii Guss.; Juniperus phoenicea L. subsp. turbinata (Guss.) Nyman

Divisione: Gymnospermae

Famiglia: Cupressaceae

Nomi italiani: Ginepro turbinato

Nomi sardi: Ghinìparu fèmina, Jàccia, Nìberu, Zinnìpiri fèmina, Zinnìbiri masedu

Periodo di fioritura: III-IV

Habitat: zone costiere, macchie


Descrizione: arbusto o piccolo albero sempreverde, che può raggiungere 7-8 m di altezza, con il tronco irregolare talvolta ramoso fin dal basso; corteccia grigio-brunastra desquamantesi in nastri sottili che scoprono lo strato sottostante di colore rossastro; foglie aghiformi sui rametti delle piantine giovanissime, poi caratteristicamente squamiformi ed embricate; fiori maschili giallastri, quelli femminili verdi, su piante distinte; gàlbuli globosi inizialmente verdastri poi rosso-bruni a maturità, contenenti un numero variabile di semi (da 3 a 9). La maturazione avviene in 2 anni.

La specie Juniperus phoenicea L., data presente nella Spagna centrale e Pirenei fino alla Provenza, presenta foglie squamiformi subrotonde, non carenate, con il margine scarioso, apici dei ramuli ottusi e gàlbuli globosi di 8-10 mm di diametro. Juniperus turbinata Guss. presente sulle coste del Mediterraneo, Sardegna compresa, differisce per le foglie oblunghe e subacute leggermente carenate, prive di scariosità al margine, inoltre presenta gli apici dei ramuli acuti e i gàlbuli di 12-14 mm di diametro.
Il Ginepro turbinato è una pianta a crescita lenta e molto longeva, vegeta prevalentemente in ambiente litoraneo dove sovente condivide l’habitat con il Ginepro coccolone (Juniperus macrocarpa) ma può vivere fino a 800 m di altitudine associato ad altre specie xerofile della macchia mediterranea.





a lato: le foglie e i gàlbuli



Juniperus turbinata, Ginepro turbinato,Ghiniparu femina, Jaccia, Nìberu, Zinnipiri femina, Zinnibiri masedu

Juniperus turbinata



Juniperus turbinata, Ginepro turbinato,Ghiniparu femina, Jaccia, Nìberu, Zinnipiri femina, Zinnibiri masedu


INDIETRO