ORCHIDEE: Orchidaceae
Anacamptis collina (Banks & Sol. ex Russell) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Sinonimi: Orchis collina Banks & Sol. ex  Russell; Orchis saccata Ten.

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Orchidaceae

Nomi italiani: Orchide a sacco, Orchide saccata

Nomi sardi: Orchidea aresti, Orchidea burda

Periodo di fioritura: II-IV

Habitat: prati aridi, garighe


Descrizione: pianta perenne provvista di tuberi ovoidali, alta 10-30 cm, con fusto cilindrico bruno-violaceo; foglie basali ovato-lanceolate di colore verde, sovente con macchie più scure, le cauline, verdi sfumate di violaceo, guainanti il fusto fin sotto l’infiorescenza; brattee acuminate con nervature evidenti rosso-violacee; infiorescenza subcilindrica composta da 5-15 fiori radi; sepali ottusi, bruno-verdastri ed eretti; petali più corti e lineari; labello convesso, lungo circa 12 mm, da bianco-rosato a rosso-vinoso con il margine inferiore crenulato; sperone sacciforme lungo 6-7 mm; frutto capsula.

Poco diffusa, è tra le prime orchidee spontanee a fiorire, vegeta nei prati aridi e garighe ad altitudini non superiori a 500 m.





Anacamptis collina, Orchis collina, Orchide a sacco, Orchide saccata, Orchidea burda


Anacamptis collina, Orchis collina, Orchide a sacco, Orchide saccata, Orchidea burda

sopra ed a lato: Anacamptis collina

INDIETRO