ERBE: Dennstaedtiaceae
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
   subsp.
aquilinum

Sinonimi: Pteris aquilina L.

Divisione: Pteridophyta

Famiglia: Dennstaedtiaceae

Nomi italiani: Felce aquilina

Nomi sardi: Fìgili, Filettu, Fìlighe mascru, Fìlixi, Ìlighe

Periodo di sporificazione: V-IX

Habitat: boschi, radure, luoghi incolti erbosi


Descrizione: pianta perenne rizomatosa con foglie lungamente picciolate a contorno ovato-triangolare, bi-tripennatosette, con segmenti fogliari lanceolato-lineari a margine intero, villose nella parte sottostante dove presentano dei sori marginali lineari (gruppi di sporangi contenenti le spore).
 
Attenzione: nella Felce aquilina sono presenti diversi princípi attivi tossici.












a lato: tipica prefogliazione circinata di Felce aquilina





Pteridium aquilinum, Felce aquilina, Figili, Filettu, Filighe mascru, Filixi, Ilighe

Pteridium aquilinum subsp. aquilinum




Pteridium aquilinum, Felce aquilina, Figili, Filettu, Filighe mascru, Filixi, Ilighe


INDIETRO