ERBE: Apiaceae
Eryngium maritimum L.  
Divisione: Angiospermae

Famiglia: Apiaceae

Nomi italiani: Calcatreppola marina

Nomi sardi: Cadattu, Spin’e corra

Periodo di fioritura: VI-IX

Habitat: dune litoranee, spiagge


Descrizione: pianta perenne grigio-glauca, alta fino a 40 cm, con fusto ascendente striato e ramoso in alto; foglie basali picciolate con lamina a contorno reniforme, margine dentellato e spinoso; foglie cauline sessili e ridotte; fiori ametistini riuniti in capolini ovoidi formanti ombrelle larghe fino a 3 cm; frutto ovoide esternamente ricoperto di fitte squamette.

È una pianta xerofila tipica dei luoghi marini; grazie al suo apparato radicale contribuisce efficacemente alla stabilizzazione delle dune agevolando in tal modo lo sviluppo della vegetazione colonizzatrice.




Eryngium maritimum, Calcatreppola marina, Cadattu, Spina de corra


Eryngium maritimum, Calcatreppola marina, Cadattu, Spina de corra

sopra ed a lato: Eryngium maritimum


INDIETRO