ERBE: Convolvulaceae
Convolvulus arvensis L.
Divisione: Angiospermae

Famiglia: Convolvulaceae

Nomi italiani: Convolvolo, Vilucchio comune

Nomi sardi: Aligadorza, Ligadorza, Malamida, Melamida, Mimira

Periodo di fioritura: IV-X

Habitat: terreni incolti, orti, vigneti, campi coltivati


Descrizione: pianta erbacea perenne provvista di rizoma ramificato; fusti erbacei striati e ramificati, volubili, di norma avvolgentesi verso sinistra; foglie picciolate con lamina astata e margine intero sovente ondulato, lunghe generalmente circa il doppio della larghezza; fiori all’ascella delle foglie mediane su lunghi peduncoli; corolla gamopetala del diametro di 20-30 mm, da completamente bianca a rosea con bande longitudinali bianche; frutto capsula globosa, glabra, contenente 3-4 semi scuri.

Pianta erbacea molto comune infestante e dannosa delle colture. Poiché il suo apparato radicale penetra profondamente nel terreno e si sviluppa in ogni direzione, è molto difficile l’estirpazione.



Convolvulus arvensis, Vilucchio comune, Ligadorza, Melamida, Mimira




Convolvulus arvensis, Vilucchio comune, Ligadorza, Melamida, Mimira

sopra ed a lato: Convolvulus arvensis

INDIETRO