ERBE: Papaveraceae
Chelidonium majus L.
Divisione: Angiospermae

Famiglia: Papaveraceae

Nomi italiani: Celidonia, Cenerognola, Erba da porri, Erba nocca, Erba porraia 

Nomi sardi: Chelidonia, Erba de intzèrras, Erba de rànas, Erba de tzerras

Periodo di fioritura: V-X

Habitat: luoghi ombrosi, muri, ruderi


Descrizione: pianta erbacea perenne alta fino a 50 cm con fusto eretto sparsamente pubescente o raramente glabro che alla frattura emette un latice caustico giallo-aranciato; foglie pennatosette con segmenti lobati; fiori gialli in ombrelle terminali; il frutto è una capsula eretta e lineare lunga 3-4 cm.

Attenzione: pianta velenosa per la presenza di numerosi alcaloidi (per forti dosi di estratto si corre pericolo mortale); il latice, acre e giallastro, è utilizzato nella medicina popolare per cauterizzare porri e verruche.


Chelidonium majus, Celidonia, Erna porraia, Chelidonia, Erba de intzerras, Erba de tzerras


Chelidonium majus, Celidonia, Erna porraia, Chelidonia, Erba de intzerras, Erba de tzerras

sopra ed a lato: Chelidonium majus

INDIETRO