ERBE: Iridaceae
Chamaeiris foetidissima (L.) Medik.  
Sinonimi: Iris foetidissima L.

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Iridaceae

Nomi italiani: Giaggiolo puzzolente, Giglio dei morti, Iride puzzolente, Iris fetidissima

Periodo di fioritura: V-VIII

Habitat: zone umide dei boschi, luoghi ombrosi


Descrizione: pianta perenne rizomatosa alta 50-100 cm con fusto eretto, subcompresso; foglie lanceolate larghe fino a 25 mm emananti un odore sgradevole allo sfregamento o se spezzate; fiori profumati, perigonio con tubo verdastro, lacinie esterne lunghe 4-5 cm, giallastre alla base e sfumate di violaceo sul bordo, quelle interne grigio-violette, stili a lobi divergenti; i frutti sono capsule contenenti semi rossi, raramente gialli o biancastri.

Specie presente in tutte le regioni italiane ad esclusione della Valle d'Aosta. Vegeta nelle zone umide e ombrose dei boschi, siepi e cespuglieti, dal piano fino a 1400 m di altitudine.



Chamaeiris foetidissima, Giaggiolo puzzolente, Giglio dei morti, Iride puzzolente, Iris fetidissima



Chamaeiris foetidissima, Giaggiolo puzzolente, Giglio dei morti, Iride puzzolente, Iris fetidissima

sopra ed a lato: Chamaeiris foetidissima
INDIETRO