ERBE: Boraginaceae
Cerinthe major L.
    subsp.
major
Sinonimi: Cerinthe aspera Roth

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Boraginaceae

Nomi italiani: Erba-tortora, Erba-vajola maggiore, Scarlattina, Succiamele

Nomi sardi: Gioggiacca, Tittiacca

Periodo di fioritura: XII-VI

Habitat: oliveti, vigneti, terreni incolti, bordi delle strade


Descrizione: pianta erbacea annuale alta fino a 80 cm con fusti glabri, ascendenti e ramosi nella parte superiore; foglie inferiori brevemente picciolate, di forma ellittico-obovata, quelle superiori amplessicauli, con lamina ellittica; lamina fogliare con tubercoli bianchi, setolosa ai margini; calice diviso in lacinie ineguali; corolla tubulosa gialla, lunga fino a 30 mm, con una fascia anulare purpureo-violetta nella parte mediana; frutto tetrachenio.

L’estensione della fascia corollina può essere maggiore, fino a invadere tutta la metà inferiore della corolla, altre volte può essere minore o subnulla; spesso anche le foglie bratteali presentano delle colorazioni purpureo-violacee.




Cerinthe major, Erba-tortora, Erba-vajola maggiore, Scarlattina, Succiamele, Gioggiacca, Tittiacca



Cerinthe major, Erba-tortora, Erba-vajola maggiore, Scarlattina, Succiamele, Gioggiacca, Tittiacca

sopra ed a lato: Cerinthe major subsp. major

INDIETRO