ERBE: Convolvulaceae
Calystegia silvatica (Kit.) Griseb.
Sinonimi: Convolvulus silvaticus Kit.; Convolvulus sylvestris W. et K.; Convolvulus inflatus Auct. Fl. Ital. an Desf.

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Convolvulaceae

Nomi italiani: Vilucchio maggiore

Nomi sardi: Melamida manna

Periodo di fioritura: IV-X

Habitat: incolti, siepi, boscaglie


Descrizione: pianta erbacea perenne, glabra, alta 50-150 cm con fusti volubili, striati; foglie picciolate con lamina astata lunghe fino a 12 cm e larghe 6-8 cm, con insenatura basale profonda ed apice acuto; fiori isolati su lunghi peduncoli, corolla campanulata bianca del diametro di 6-7 cm, calice con tubo di circa 15 mm con denti acuti, completamente avvolto da brattee fogliacee rigonfie, acute, lunghe 20-35 mm; frutto capsula.

Molto simile e presente in Sardegna è Calystegia sepium (L.) R. Br. subsp. sepium (Campanelle, Convolvolo delle siepi, Vilucchio bianco, Vilucchione), che può essere distinta soprattutto per le brattee non completamente avvolgenti il calice.



Calystegia silvatica, Vilucchio maggiore, Melamida manna





Calystegia silvatica, Vilucchio maggiore, Melamida manna

sopra ed a lato: Calystegia silvatica

INDIETRO