ERBE: Boraginaceae
Alkanna tinctoria Tausch
   subsp.
tinctoria

Sinonimi: Alkanna tinctoria (L.) Tausch

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Boraginaceae

Nomi italiani: Arganetta, Arganetta azzurra

Nomi sardi: Pei columbinu, Pei de columbu

Periodo di fioritura: III-V

Habitat: incolti aridi


Descrizione: pianta erbacea perenne, alta fino a 30 cm, completamente ispida per la presenza di setole patenti; fusto e rami prostrato-ascendenti; foglie basali sessili lineari-lanceolate lunghe fino a 15 cm, inferiormente con nervi in rilievo, le cauline ridotte con apice arrotondato, cordato-amplessicauli; fiori disposti in dense cime terminali glomeruliformi o scorpioidi; calice diviso in lacinie lineari lunghe circa 6 mm; corolla imbutiforme azzurro-violetta di 6-10 mm di diametro con 5 lobi arrotondati; il frutto è formato da 2 mericarpi brevemente peduncolati lunghi circa 2 mm con superficie tubercolata.

La porzione basale del fusto e la radice dell’Arganetta erano largamente utilizzate in passato per l’estrazione di un colorante rosso (alcannina), impiegato ancora oggi soprattutto nell’industria farmaceutica e cosmetica e nella preparazione di prodotti alimentari.



Alkanna tinctoria, Arganetta azzurra, Pei de columbinu, Pei de columbu




Alkanna tinctoria, Arganetta azzurra, Pei de columbinu, Pei de columbu

Alkanna tinctoria subsp. tinctoria


















a lato: particolare delle infiorescenze

INDIETRO