PIANTE ENDEMICHE: Scrophulariaceae
Scrophularia trifoliata L.
Divisione: Angiospermae

Famiglia: Scrophulariaceae

Nomi italiani: Scrofularia di Sardegna

Nomi sardi: Urtiga maseda, Suimele

Periodo di fioritura: V-VII

Habitat: suoli umiferi in ombra


Descrizione: pianta erbacea perenne con fusto quadrangolare glabro, eretto e ramoso; foglie opposte, pennatosette o tripartite con il margine dentato; fiori brevemente peduncolati disposti in cime ascellari; calice formato da 5 lobi arrotondati con il margine biancastro; corolla giallo-rossastra lunga 15-20 mm; il frutto è una capsula setticida conico-appuntita.

Specie endemica della Sardegna, Corsica e dell’Arcipelago Toscano che vegeta preferibilmente in zone fresche e ombrose o presso sorgenti.





Scrophularia trifoliata, Scrofularia di Sardegna, Urtiga maseda, Suimele


Scrophularia trifoliata, Scrofularia di Sardegna, Urtiga maseda, Suimele

Scrophularia trifoliata











a lato: particolare dei fiori











INDIETRO