PIANTE ENDEMICHE: Ranunculaceae
Ranunculus revelierei Boureau
Divisione: Angiospermae

Famiglia: Ranunculaceae

Nomi italiani: Ranuncolo di Reveillière
 
Periodo di fioritura: V-VI

Habitat: acquitrini, paludi


Descrizione: pianta erbacea annuale, alta 10-20 cm, dicotomo-ramosa fin quasi dalla porzione inferiore del fusto; foglie basali primordiali ovato-ellittiche o lanceolate, con lungo picciolo guainante alla base, le superiori lineari-lanceolate; fiori minuti con petali gialli subrotondi su lunghi peduncoli; sepali lunghi 2-3 mm pubescenti all’esterno; i frutti sono acheni rigonfi finemente tubercolati, muniti di un becco brevissimo.

Specie endemica della Sardegna, Corsica e presente nel massiccio di Maures nel sud della Francia. 
Attenzione: tutte le specie appartenenti a questo genere contengono succhi acri, tossici per l’uomo e per gli animali.




Ranunculus revelierei, Ranuncolo di Reveillière




Ranunculus revelierei, Ranuncolo di Reveillière

sopra ed a lato: Ranunculus revelierei






INDIETRO