PIANTE ENDEMICHE: Orchidaceae
Ophrys tenthredinifera Willd.
   subsp. neglecta (Parl.) E. G. Camus

Sinonimi: Ophrys neglecta Parl.

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Orchidaceae

Nomi italiani: Ofride negletta

Periodo di fioritura: IV-V

Habitat: radure, macchie, incolti, garighe


Descrizione: pianta perenne bulbosa alta 10-40 cm con foglie basali ovali o lanceolate, quelle cauline guainanti il fusto; spiga con 3-9 fiori solitamente ravvicinati; sepali ovali bianco-rosati con una nervatura centrale verde; petali rosei o tendenti al porpora, corti, triangolari e pubescenti; labello di forma trapezoidale, bruno-rossastro nella porzione centrale e giallo altrove, con disegno o macchia lucida molto piccola nella parte basale, superficie vellutata con un ciuffo di peli davanti all’appendice apicale; frutto capsula.


Entità endemica italiana assente solo in Sicila e nelle estreme regioni del nord Italia. Comune in Sardegna, è reperibile nelle radure, macchie aperte, pascoli e garighe, fino a 1200 m di altitudine.





Ophrys tenthredinifera subsp. neglecta, Ofride negletta




Ophrys tenthredinifera subsp. neglecta, Ofride negletta

Ophrys tenthredinifera subsp. neglecta








a lato: i fiori

INDIETRO