PIANTE ENDEMICHE: Plumbaginaceae
Limonium retirameum Greuter & Burdet
Divisione: Angiospermae

Famiglia: Plumbaginaceae

Nomi italiani: Limonio marino, Statice

Nomi sardi: Frori de mari

Periodo di fioritura: V-IX

Habitat: rupi marittime, sabbie retrodunali


Descrizione: pianta suffruticosa a fusti brevi e legnosi; foglie uninervie lineari-spatolate lunghe 10-50 mm e larghe 2-6 mm, apicalmente subacute o smarginate, con sottile margine ialino, papillose superiormente; scapi eretti lunghi 10-50 cm densamente tubercolato-papillosi, articoli dei rami divaricati a 45-60°, quelli dei ramuli più brevi divaricati a 90°; spighe terminali da 1 a 6 cm con 3-4 spighette per cm; spighette 1-2(3)flore; corolla roseo-violetta con petali saldati alla base.

Specie endemica della Sardegna sud-orientale; il suo areale si estende da Cagliari a Porto Corallo (Villaputzu - CA).



Limonium retirameum, Limonio marino, Statice, Frori de mari




Limonium retirameum, Limonio marino, Statice, Frori de mari

sopra ed a lato: Limonium retirameum



sotto: i fiori

Limonium retirameum, Limonio marino, Statice, Frori de mari

INDIETRO