PIANTE ENDEMICHE: Brassicaceae
Iberis integerrima Moris
Sinonimi: Iberis pruitii Tin. var. integerrima (Moris) Paoletti

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Brassicaceae

Nomi italiani: Iberide, Tlaspo

Periodo di fioritura: V-VI

Habitat: luoghi aridi aperti e soleggiati, ghiaioni, rupi calcaree


Descrizione: pianta erbacea perenne alta fino a 25 cm, provvista di radice fittonante; fusti legnosi diffuso-ascendenti ramificati alla base; foglie intere, carnose, talvolta glandulose, lunghe fino a 30 mm e larghe 2-5 mm, quelle inferiori addensate, obovato-oblunghe e glabre, le superiori distanziate, lineari-spatolate e glabre o con radi peli al margine; fiori in breve racemo ombrelliforme con petali bianco-rosei o lilacini; calice intensamente lilacino a 4 sepali lunghi circa 2 mm; frutto siliquetta suborbicolare con lobi apicali poco pronunciati.

Specie endemica della Sardegna con areale localizzato al sud del Gennargentu e nell’Iglesiente; vegeta su substrato calcareo tra 300 e 1100 m di altitudine.



Iberis integerrima, Iberide, Tlaspo







Iberis integerrima, Iberide, Tlaspo

sopra ed a lato: Iberis integerrima






sotto: le silique

Iberis integerrima, Iberide, Tlaspo

INDIETRO