ARBUSTI: Asteraceae
Achillea maritima (L.) Ehrend. & Y.P. Guo
   subsp. maritima

Sinonimi: Otanthus maritimus (L.) Hoffmanss. & Link subsp. maritimus

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Asteraceae

Nomi italiani: Santolina delle spiagge, Santolina marittima

Nomi sardi: Erba bianca

Periodo di fioritura: VI-VIII

Habitat: spiagge, dune marittime


Descrizione: pianta perenne cespugliosa, alta 20-40 cm, interamente coperta di lanugine bianco-argentea; fusti diffuso-ascendenti, semplici o più o meno ramosi; foglie sessili semiamplessicauli, oblanceolate e carnosette, a margine intero o finemente crenulate, lunghe fino a 17 mm; capolini fiorali subsferici riuniti in corimbi; fiori gialli, ermafroditi e tutti tubulosi; frutto achenio.

La Santolina delle spiagge vive esclusivamente in zone sabbiose e dune costiere non o poco disturbate.
La continua antropizzazione di questi ambienti mette a rischio la sua sopravvivenza e per tal motivo è inclusa nella lista rossa delle piante italiane.



Achillea maritima, Santolina delle spiagge, Santolina marittima, Erba bianca




Achillea maritima, Santolina delle spiagge, Santolina marittima, Erba bianca

sopra ed a lato: Achillea maritima subsp. maritima

INDIETRO