ALBERI: Myrtaceae
Eucalyptus camaldulensis Dehnh.
Sinonimi: Eucalyptus rostrata Schltdl.

Divisione: Angiospermae

Famiglia: Myrtaceae

Nomi italiani: Eucalipto rosso, Eucalitto rostrato

Nomi sardi: Eucalittu, Eucarittu, Ocallittus, Ocaritti, Ocarittu

Periodo di fioritura: VI-IX

Habitat: terreni sciolti e profondi ad altitudini non superiori a 500-600 m


Descrizione: albero sempreverde alto fino a 35 m con odore aromatico; corteccia liscia bianco-grigiastra con chiazze rossicce staccantesi a placche; foglie brevemente picciolate, quelle giovani rossicce, opposte, ovato-lanceolate, le adulte sono alterne, di colore verde glauco e pendule, lanceolate o sovente falciformi; ombrelle formate da 5-12 fiori con numerosi stami bianchi che fuoriescono da un ricettacolo munito di un opercolo rostrato; i frutti sono capsule rotondeggianti con numerosi piccolissimi semi.

Il genere Eucalyptus comprende circa 600 specie concentrate soprattutto in Australia e Tasmania, sua grande isola. Una decina di queste sono state introdotte in Sardegna nei primi decenni del 1900 per la costituzione di fasce frangivento, per rimboschimento e soprattutto per la bonifica di vaste aree paludose, anche nella errata convinzione che il fogliame profumato impedisse o limitasse fortemente la proliferazione della zanzara anofele, vettore della malaria. Si è poi accertato che il notevole potere assorbente dell’apparato radicale, ha favorito il prosciugamento delle zone paludose malariche, limitando l’habitat ideale per lo sviluppo e la sopravvivenza della temuta zanzara, determinando conseguentemente la quasi scomparsa della malattia.
Gli Eucalyptus più rappresentati in Sardegna sono Eucalyptus globulus (Eucalipto di Tasmania) e la specie sopra descritta, quest’ultima più diffusa nell’isola, dotata di un’ottima capacità pollonifera e pertanto anche governata a ceduo con tagli periodici per la produzione di pali, cassette e legna da ardere; è anche una pianta mellifera frequentata dalle api che producono una qualità di miele tra le più apprezzate.
Eucalyptus camaldulensis, Eucalipto rosso, Eucalipto rostrato, Eucalittu, Eucarittu, Ocallittus, Ocaritti, Ocarittu

Eucalyptus camaldulensis



Eucalyptus camaldulensis, Eucalipto rosso, Eucalipto rostrato, Eucalittu, Eucarittu, Ocallittus, Ocaritti, Ocarittu

sopra: le infiorescenze
 
INDIETRO